Skip to content

Perché il parabrezza no?

by su 19 gennaio 2012

Si, stava giocando ad Angry Birds...Una volta ci si preoccupava che qualcuno potesse fregarci l’autoradio. Oggi ci si preoccupa che qualcuno si ciuli il navigatore. Domani avremo la fobia che ci si portino via direttamente i finestrini. Per lo meno, in caso questo singolare progetto commissionato da General Motors vada in porto…

A parte la simpatia dell’idea, voglio vedere cosa succede in un’auto di nerd quando il passeggero sul sedile posteriore batte il record di Angry Birds detenuto dal guidatore…

Come dite? Succede già con gli smartphone? Whooops!

From → Segnalamenti

3 commenti
  1. Il parabrezza con la realtà aumentata è già in produzione, pensato per inegrarci principalmente i navigatori.
    Io ho paura al solo pensiero di averlo che finirò per giocarci mentre guido…😦

  2. stupendo! il pupazzo che vole poi che gusto!! altro che milo di molyneux!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: