Skip to content

Dieci giochi da aspettare nel 2012 – Parte 2

by su 25 gennaio 2012

Un'invasione aliena che mancava da troppo tempoDopo i primi due titoli presentati ieri nell’apposito articolo ecco qui altri due giochi che vale davvero la pena aspettare per questo 2012. Uno è il seguito/remake/reboot che stavo aspettando da appena una quindicina di annetti (che volete che sia?), l’altro è il seguito della mia saga fantascientifica preferita. Sò cose belle…

Xcom: Enemy Unknown (Firaxis Studios, PlayStation 3, PC, Xbox 360)

Uno screenshot dal nuovo Xcom

Le battaglie avverranno nuovamente a turni, con la possibilità di distruggere praticamente tutto ciò che ci circonda.

Che roba è?: Non conoscere UFO: Enemy Unknown significa essersi persi uno dei migliori videogiochi dello scorso ventennio, senza appello. Questo gioco ideato dai fratelli Gollop e pubblicato nel 1994 rappresenta una vera e propria svolta nel genere dei videogame strategici, fondendo in modo fantastico (e inedito) elementi di strategia, tattica e gestione, avvolgendo il tutto un una meravigliosa atmosfera fantascientifica. Come forse avrete capito, Xcom: Enemy Unknown è il remake di questo gioco, affidato alle cure di Firaxis Studios. Si, quelli di Civilization IV e (ahimè) V. A proposito: non ha niente a che fare con l’altro Xcom, lo sparatutto che doveva uscire nel 2012 e che invece è slittato al 2013.

Perché bisogna attenderlo?: Perché sono diciotto anni che aspettiamo un seguito o un remake come si deve di questa saga. E quando tutte le speranze sembravano perdute ecco che l’annuncio arriva proprio dalla software house che sembra perfetta per riportare in piedi questo colosso. La struttura a turni non dovrebbe creare problemi con le versioni per console, così come accaduto per le valide versioni dell’originale UFO: Enemy Unknown e relativo seguito per PlayStation.

Halo 4 (343 Industries, Xbox 360)

Halo 4: il debutto di 343 Industries

Halo 4. Il sottotitolo dovrebbe semplicemente essere "Speriamo Bene Speriamo Bene Speriamo Bene..."

Che roba è?: Duuunque, come introdurre Halo 4 senza fare spoiler a chi non ha giocato i precedenti? Uhm… dunque, ci sono ‘sti alieni… e poi gli Halo, che sono degli… uhm… anelloni… e ci sono i flood che sono delle muffe che spaccano i cu… insomma, è Halo 4. Se non lo conoscete, problemi vostri. Eccheccavolo! Ah, già che ci siamo: qualcuno ipotizza che il gioco non uscirà nel 2012 e finirà invece sulla prossima console Microsoft. Questo qualcuno è cattivo.

Perché bisogna attenderlo?: qualcuno direbbe semplicemente “perché è Halo 4”. Fortunatamente e sfortunatamente non è così. Il quarto capitolo della saga coincide col passaggio del timone da Bungie, che ha dato vita ad Halo, a 343 Industries, la software house creata appositamente da Microsoft per tenere in vita il proprio brand più prezioso. Un momento particolarmente topico per i fan di Master Chief e compagni, che potrebbero trovarsi di fronte ad un degno prosieguo di questa bella saga o ad una sua pallida imitazione. Speriamo bene…

From → Parachiacchere

Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: