Skip to content

Centodielleccì

by su 8 febbraio 2012

Gotham City Impostors e i DLC100. DLC. Che poi sono i contenuti scaricabili per i videogame. Quelli che NON trovate nel gioco quando lo comprate, ma che dovete scaricare a parte. Nel caso specifico, dovete pagare per scaricarli. Il gioco in questione è Gotham City Impostors ed è uno sparatutto ambientato nella turbolenta città di Batman. In giro su Internet stanno fioccando gli articoli di sdegno per un videogame che viene effettivamente venduto “a rate”, quindi da brava pecorella avevo pensato di scriverne uno anche io. Poi ci ho riflettuto un attimino.

Si, perché, cazzarola, qui parliamo di 100 DLC praticamente “inutili”: sono tutti capi di vestiario, tatuaggi, cappellini e cazzatelle varie che servono ad abbigliare il tuo personaggio e renderlo “unico” nel gioco. Così come fai in altri giochi, tipo Halo Reach o Soul Calibur V. Solo che in quei casi i vari “componenti” li hai già nel gioco e al limite devi solo sbloccarli giocando. Qui vai nel tuo bel catalogo online e ti scegli la magliettina col logo di Batman, la tintura verde per i capelli o la mazza da baseball con sopra scritto “I Love You”. Pagando da 80 a 240 punti per ciascun oggetto.

Il punto è che questi stessi oggetti nel gioco puoi SBLOCCARLI giocando e ottenendo punti. Dunque, di fatto, comprarli è inutile, a meno di voler essere pigri e non voler perdere tempo col gioco (che, notate, avete COMPRATO). Il mio terrore è: se ‘sti tizi hanno effettivamente perso tempo per inserire 100 DLC nel gioco, pagando pure i soldini a Microsoft e Sony per piazzarli nei rispettivi marketplace, significa che QUALCUNO LI COMPRA.

Gotham City Impostors omaccione

Ti piace il mio omaccione? Ci ho speso ben 17 euro, ma cazzarola se ne è valsa la pena, fosse anche solo per le mutande leopardate!

Qualcuno la fuori sborsa effettivamente soldini veri per piazzare un cazzo di “logo pipistrello macho” sul proprio personaggio. Sta VERAMENTE pagando un euro e mezzo per una scatola di cartone da infilare in testa al proprio eroe. “Sparatemi, sono quello con la scatola di cartone in testa e il logo del pipistrello macho!”. Volentieri, caro.

Vista sotto quest’ottica non riesco più a lamentarmi con TE, Software House, che tiri fuori un gioco con cento DLC a pagamento al lancio, perché mi ritrovo TROPPO impegnato a insultare e denigrare TU, utente, che ‘sta roba la compri e poi magari vai a lamentarti del prezzo dei videogame.

Ah, per la cronaca, il gioco in questione sembra pure carino. Buttateci un’occhiata. Magari senza lasciarvi distrarre dalla magliettina col logo del Joker, ok?

Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: