Skip to content

IGF 2012: Dear Esther

by su 15 febbraio 2012

Dear EstherSeconda segnalazione dei giochi finalisti di Independent Games Festival 2012, questa volta piuttosto azzeccata come tempismo dal momento che il gioco in questione è in commercio da ieri. Trattasi di Dear Esther, un onirico videogame in prima persona a sfondo paranormale basato sul motore di Portal 2. Nato nel 2008 come un mod di Half Life 2, Dear Esther si è da allora evoluto in un prodotto completo e a se stante, un gioco che ha messo da parte l’azione pura per concentrarsi su esplorazione, narrazione e introspezione.

Rinvenuti su una misteriosa isola dopo un non meglio specificato naufragio dovremo esplorarla in cerca dei suoi misteri, affrontando un’avventura che cambia da partita a partita grazie ad alcuni elementi di gioco generati casualmente. Pubblicato da The Chinese Room e sviluppato sfruttando i fondi dell’Università di Portsmouth nell’ambito di un progetto che analizzasse le tecniche narrative, da ieri Dear Esther è disponibile in versione PC su Steam, al prezzo di soli 7 Euro: un prezzo decisamente ragionevole per un viaggio così affascinante e seducente. Beccatevi il trailer ufficiale, casomai aveste ancora dei dubbi sulle splendide atmosfere di questo videogame. Per altri dettagli e immagini vi rimando invece al sito ufficiale.

From → Niuz, Segnalamenti

One Comment
  1. Ah, per la cronaca. Ieri, dopo un anno che seguivo il progetto, ho scoperto che si chiama “DeaR Esther” e non “DeaD Esther”.

    Sossssoddisfazioni!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: