Skip to content

Gli schianti di Crashtastic

by su 15 marzo 2012

CrashtasticUno dei giochi più sottovalutati dell’attuale generazione è secondo me Banjo Kazooie: Nuts & Bolts. Assalito dalle solite orde di rantolanti per via della sua notevole differenza rispetto ai precedenti capitoli della saga, il gioco include la necessità di costruirsi i propri veicoli per superare i vari livelli, qualcosa di così creativo che mi ha subito riportato ai tempi in cui mi scatenavo coi Lego e col Meccano. Dunque, recuperate ‘sto gioco (che ormai si trova a una manciata di euro) e poi date invece un’occhiata a questo Crashtastic, che tutto sommato si basa su un concetto simile.

Cioè, assemblare i propri mezzi per superare i vari livelli che di volta in volta presentano problematiche differenti. A disposizione del giocatore ci sono motori, telai, ruote, razzi e molto altro ancora. Una specie di puzzlegame “fisico”, praticamente una versione tridimensionale dell’ottimo Fantastic Contraption (giocateci, èggggratise) che si presenta ora in un bel trailer ufficiale (riportato qui sotto).

Crashtastic è in lavorazione per PC e Mac e vedrà la luce nel corso dell’anno: per maggiori informazioni ecco il link al sito ufficiale.

From → Niuz

Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: