Skip to content

PlayStation 4: due giorni dopo

by su 22 febbraio 2013

killzone_occhielloOk, due giorni dopo la presentazione di PlayStation 4 direi che ho metabolizzato abbastanza le rivelazioni, gli annunci e il fatto che in effetti la console stessa non l’ho proprio vista. Credo di poter formulare un primissimo commento articolato che vada oltre un grugnito (quelli di giovedì alle 4 del mattino…).

Innanzitutto, se volete sapere tutto (ma proprio quasi tutto tutto) sulla presentazione (e quindi su PlayStation 4) puntate il browser qui e buona lettura. Ok, ora invece veniamo a me.

La primissima foto di PlayStation 4.

La primissima foto di PlayStation 4.

Sono soddisfatto e un po’ insoddisfatto. Da un lato l’hardware mi sembra azzeccatissimo e frutto di scelte sagge e lungimiranti: è una console potente che dovrebbe reggere bene la prova del tempo (mi riferisco in particolare agli 8GB di velocissima RAM). La console è infarcita di tanti aspetti “social” di cui mi interessa poco ma che non fanno mai male, verrà supportata alla grande e molto probabilmente entrerà a casa mia quanto prima possibile. Soprattutto, sembra sia potente che facile da sfruttare e il tempo delle soluzioni arzigogolate di Kutaragi sembra assai lontano. Tanto di cappello, insomma, per una scelta che mi sembra saggia e sensata. Ok, la console vera e propria NON l’hanno mostrata, ma semplicemente perché, credo, non esiste ancora. Ci sarà tempo per definire l’aspetto esteriore, direi, visto che al lancio mancano ancora circa 9 mesi. Ci si fa un pupo, in 9 mesi, figuriamoci una scocca decente per una console.

La versione definitiva del DualShock 4, col touch pad in bella vista e il tastino "share" che fa taaaanto social.

La versione definitiva del DualShock 4, col touch pad in bella vista e il tastino “share” che fa taaaanto social.

Per contro secondo me Sony ha perso l’occasione di caratterizzarla bene, gettandosi di nuovo a capofitto sul concetto di “fa tutto” (nuovo tormentone in arrivo?). Prendiamo ad esempio il sistema di controllo: ha il pad, che in più ha il touch-pad e probabilmente un sensore di movimento. Però puoi giocare col nuovo simil-Kinect (manca la basetta e sarebbe identico), puoi collegare smartphone e tablet, puoi usare PlayStation Vita e persino resuscitare il Move. Tante opzioni delle quali nessuna sembra quella “tipica” per la console e che rischiano di finire utilizzate solo in pochi casi dagli sviluppatori: ve lo ricordate che nei joypad di PlayStation 3 c’è un sensore di movimento, per dire?

Inoltre per gusti personali avrei evitato di ripresentare due saghe come Killzone e inFamous, che su PlayStation 3 non mi hanno mai convinto, puntando maggiormente a presentare nuovi IP (anche perché con Destiny in arrivo la vedo dura per Killzone). E perché presentare un gioco simil-GT quando hai effettivamente GT nella tua scuderia?

Mark Cerny spiega soddisfatto quanto sono grossi gli attributi di PlayStation 4.

Mark Cerny spiega soddisfatto quanto sono grossi gli attributi di PlayStation 4.

A parte questi aspetti credo che Sony si sia incamminata nella direzione giusta, specie per aspetti come la facilità di sfruttamento dell’hardware (frutto di uno sviluppo che, a quanto ho capito, è stato curato dagli studi occidentali di Sony) e lo sviluppo del PlayStation Network. Ecco, già che l’ho citato, mi domando: quanto di tutto quello che abbiamo visto circa la connettività della console sarà gratuito? Ultima nota circa l’estrema “occidentalizzazione” della conferenza, con solo Capcom a presentare qualcosa di massiccio e Square Enix che mostra un vecchio video e annuncia a voce che Final Fantasy arriverà su PlayStation 4: segno che anche in casa Sony la virata c’è stata eccome.

Esco dalla presentazione con una spiccata sensazione di ottimismo.

Ah, vi includo anche un breve ma efficace video riassuntivo. Buona visione!

From → Parachiacchere

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: