Skip to content

Le avventure genealogiche di Rogue Legacy

by su 1 luglio 2013

RogueLegacyDisponibile per l’acquisto da soli due giorni e già finito al terzo posto nella classifica settimanale delle vendite su Steam, Rogue Legacy è il prossimo gioco che comprerete se (A) giocate su PC e (B) amate i platform game sullo stile di Ghots’n Goblins. Chiaro, no?

Che questo genere di videogame (diciamo… i “run & gun fantasy”) mi piacesse potevate sospettarlo da segnalazioni precedenti come quella di Maldita Castilla (altro che dovete recuperare… tra l’altro, è anche gratuito) o quella di Tiny Barbarian DX.

Non posso dunque rimanere impassibile di fronte a Rogue Legacy, gioco indie sviluppato da Cellar Door Games che piglia le meccaniche di Ghosts’ n Goblins, le schiaffa in uno contesto stile rogue-like con i livelli generati casualmente partita dopo partita e ci applica pure un elemento decisamente originale: la possibilità di affrontare le partite successive coi figli dei nostri eroi, a formare un albero genealogico di tutto rispetto, anche se funestato da qualche… uh… difetto genetico di troppo. D’altronde, nessuno bada ad un eroe valoroso ma affetto da aerofagia o daltonismo, no?

Potete comprare il gioco su Steam, Desura o direttamente dal sito ufficiale, dove è pure disponibile una demo della versione PC (quella per Mac è ancora in lavorazione). Di seguito invece vi piazzo il trailer di lancio.

From → Segnalamenti

2 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. Tre recensioni tutte fantasy | Il Paradroide

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: